Grandi realizzazioni nel Parco di Vejo

Grandi realizzazioni nel Parco di Vejo

Domenica ho percorso in bicicletta la nuova via in fase di completamento nel cuore del Parco di Vejo. Complimenti a chi l’ha pensata e la sta realizzando tra, amministratori e responsabili del parco, cittadini! Ho incrociato numerosi camminatori e ciclisti felici e felicemente sorpresi della novità. Si i vede, oltre il fiume il “Colombaio”, si passa sopra il “Ponte Sodo” di cui si vede bene l’uscita. Si può partire da Formello, attraversare Via di Santa Cornelia e, attraverso un paesaggio mozzafiato…

Il Chiosco del Pellegrino

Il Chiosco del Pellegrino

A partire dalla seconda metà del VII secolo il pellegrinaggio verso Roma, centro della cristianità, aumenta in maniera ragguardevole. Di norma si andava a piedi, il cammino si svolgeva nel segno della lentezza e della perseveranza, virtù considerate come simboli della vita stessa
mentre il simbolo del pellegrino diventerà il bordone,
il lungo bastone appuntito utilizzato dall pellegrino per
sostenersi nella marcia…

11 Ottobre 2015 Giornata Nazionale del Caminare

11 Ottobre 2015 Giornata Nazionale del Caminare

Attraverso il panoramico Parco di Monte Mario e la selvaggia Riserva Naturale Regionale dell’Insugherata scopriremo il piacere di uscire dalla città attraverso il verde, evitando gran parte dell’urbanizzazione periferica e
del caos del traffico cittadino. Assaporiamo così il piacere di camminare, riscoprendo il fascino della natura ottobrina, per respirare benessere.

Pellegrini verso Roma Via Francigena

Pellegrini verso Roma Via Francigena

Pellegrini verso Roma Via Francigena Con l’affermarsi del Cristianesimo e il viaggio si trasforma in Pellegrinaggio. Nel Medio Evo diminuiscono i viaggi di piacere e aumentano quelli per Fede. Si viaggiava a piedi con lo stretto necessario: un bastone, un mantello da usare anche come coperta, una bisaccia in pelle, un cappello decorato con piccoli oggetti raccolti durante il cammino per ricordare i luoghi attraversati…

La Via Francigena a Roma attraverso la Riserva Naturale dell Insugherata

La Via Francigena a Roma attraverso la Riserva Naturale dell Insugherata

Abbiamo percorso il tratto verso Roma che attraversa la Riserva Naturale dell’Insugherata, una parte della Via Francigena effettivamente di grande bellezza. Questo tratto fa parte del precorso ufficiale definito dalla Delibera di Roma Capitale in una delle sue varianti urbane.
Dobbiamo rilevare che ad oggi manca completamente la segnaletica a monte cioè per chi arriva da La Storta, e a valle, cioè per chi continua verso Monte Mario. Manca la ricognizione dei possibili punti di sosta, per non parlare di una ricognizione della sicurezza dei marciapiedi e della qualità dell’arredo urbano. Il Giubileo è alle porte. Cosa stanno facendo il Comune e il XV Municipio?

Cammini Ciclovie Ippovie del Lazio - Focal Point

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista per avere tutte le novità direttamente nella tua casella di posta.

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest